BRAND

Forst

La Birra Forst è collocata in una zona perfetta in cui si trova una superba acqua di sorgente, vasti spazi di fondo valle, aria pura, con le montagne sullo sfondo.

Furono due imprenditori di Merano che la fondarono nel 1857.

Birra Forst si è sviluppa fino a diventare una delle più grandi birrerie d’Italia.

La famiglia Fuchs, proprietaria da sempre dell’azienda, tiene fede fin dalla nascita alla sua filosofia: qualità dei prodotti nell’assoluto rispetto della natura.

Menabrea

Lo stabilimento della birra Menabrea nasce nel 1846.

È un’azienda di famiglia, che, negli anni ha raccolto numerosi premi e riconoscimenti, grazie alla qualità degli ingredienti primari.

L’acqua di Biella, il luppolo, il ceppo di lievito, il malto, sono gli elementi essenziali per l’identificazione della birra Menabrea.

Oltre alla line classica, esiste la linea “top restaurant”, studiata appositamente per l’alta ristorazione italiana.

Le birre classiche sono la bionda e la ambrata, di buon corpo, nonostante il basso contenuto alcolico.

Le specialità “Strong lager” , bionda doppio malto a bassa fermentazione, e la rossa, con schiuma abbondante e persistente, completano la gamma.

Le top restaurant presentano la “light”, dal colore giallo oro, la “pils”, dal corpo strutturato, la “bock”, dal gusto intenso con toni speziati, e la “weiss”, armoniosa e fresca.

Weihenstephan

La storia di Weihenstephan è stata movimentata, ma una cosa è rimasta costante: la birra. Il birrificio del monastero di Weihenstephan si trova sulla collina di Weihenstephan, da sempre.

Prima ancora della nascita di Carlo Magno, prima delle Crociate, dove oggi c’è Monaco di Baviera c’erano solo alcune mucche al pascolo, non esisteva la birra.

La Birra Weihenstephan viene prodotta sin dal 725 d.C., inizialmente era una birra molto forte e scura, riservata ai soli frati abitanti del monastero, che la producevano. In seguito, nel 1040 d.C., i frati impararono a dare un nuovo aroma con il luppolo (coltivato nei dintorni).

Nacque così la più antica birreria bavarese, destinata a diventare, insieme a quella di Monaco, la più famosa ed imitata scuola “birraia” del mondo.

Lauretana

La sorgente dell’acqua Lauretana si trova nel comune di Graglia, a 1050 metri di altitudine, un luogo immerso in un ambiente naturale protetto, lontano da insediamenti industriali e civili.
Il primo stabilimento fu costruito nei pressi della fonte, dalla quale l’acqua veniva convogliata direttamente per caduta spontanea e l’attività di imbottigliamento iniziò nel 1965.

Lauretana possiede un’area idrogeologica che si estende lungo la zona alpina delle montagne del biellese, nel nord del Piemonte.

Ottima per le diete povere di sodio, con una concentrazione bassissima di solidi dissolti, ha i valori più bassi di qualsiasi acqua minerale o acqua di sorgente d’Europa.

Lauretana è confezionata in plastica e in vetro; in particolare, per la linea ristorazione, ha un packaging di design.

Infatti, la bottiglia destinata alla ristorazione è stata disegnata da Pininfarina, in linea con lo spirito di ricerca e innovazione dell’azienda.

Hausbrandt

Hausbrandt è un’azienda italiana con obiettivi ambiziosi.

L’esperienza decennale nella lavorazione del caffè, insieme alla passione per il dettaglio e la tecnologia, fanno si che il cliente possa avere a disposizione una vasta gamma di miscele d’eccellenza.

Hausbrandt ha uno standard qualitativo costante, che deriva da una continua selezione, lavorazione e confezionamento di caffè proveniente da tutto il mondo.

La gamma offre miscele 100% arabiche come la “gourmet Columbus” e la “Gourmet”; caffè leggermente aromatizzati al cacao e alla nocciola, dal gusto morbido e intenso o dolce e gradevole, come l'”Academia” e la “H.Hausbrandt”.

Il caffè Hausbrandt viene commercializzato in grani,  macinato, in cialda e in capsula, con una grande varietà di miscele.

Bevande Futuriste

I valori del bello per una qualità di vita migliore attraverso un assortimento di bevande naturali e bio. La frutta, accuratamente scelta e raccolta all’origine è il punto di partenza.

I prodotti sono biologici, italiani e con origini certificate e controllate.

Bevande futuriste mette in discussione la staticità del settore beverage, proponendo una nuova cultura nel bere. Nasce nel 2014 a Treviso con l’idea di lanciare valori forti del bere bene, naturale e bio.

Bevco

Azienda che sviluppa prodotti per refrigerare, erogare e conservare le bevande. Presso le due sedi operano ingegneri e tecnici specializzati con pluriennale esperienza nel settore della refrigerazione e della spillatura di ogni tipo di bevanda.

La ricerca e lo sviluppo di soluzioni innovative, legate all’utilizzo di nuovi materiali, di nuove tecnologie e di richieste specifiche e personalizzate, sono il punto di forza di Bevco.